Mercoledì

13/09/2017

Orario: 10:00 - 11:30

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Rischio Biologico in agricoltura: dalla teoria all’applicazione

Il rischio biologico, presente in modo trasversale in ogni attività, ha delle specifiche implicazioni in vari settori e tra questi l’Agricoltura. Nel seminario si affronterà tale rischio da un approccio generale ed introduttivo, fornendo un inquadramento per le varie attività, sino alla declinazione in alcuni casi reali sviluppati presso realtà del settore.


Posti disponibili: 0 / 30
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Mercoledì

13/09/2017

Orario: 14:00 - 15:00

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

L'impatto ambientale delle attività marittimo portuali sull'ambiente marino e costiero

Breve carrellata degli impatti delle attività marittimo portuali sull’ambiente circostante con particolare riferimento all’inquinamento indotto dalle attività dei porti turistici ed agli effetti sulla fauna locale di nuovi insediamenti portuali. Saranno infine rappresentati gli scenari di gestione delle emergenze e di Disaster Recovery delle aree portuali.


Posti disponibili: 21 / 30
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Mercoledì

13/09/2017

Orario: 14:30 - 16:00

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Inquinamento e contaminazioni nelle strutture agricole: vigilanza, bonifica e risanamento

Le realtà territoriali delle varie regioni presentano ampie aree destinate all’attività agricola che hanno nelle strutture edificate di ricovero per animali o per vegetali o altro, il nucleo di attività anche delle persone che, conseguentemente, vengono esposte a potenziali rischi. Una presenza inquinante e nociva ancora molto rappresentativa sono le coperture e le pareti di contenimento delle strutture, specie per la vetustà delle stesse, di lastre in cemento-amianto. Scopo dell’incontro è quello di contribuire a far crescere la sensibilità collettiva sulla problematica al problema della necessità civile e sociale di giungere progressivamente alla eliminazione della presenza di cemento-amianto anche nella realtà agricola del nostro paese.


Posti disponibili: 41 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Mercoledì

13/09/2017

Orario: 16:30 - 18:15

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

La figura dell’EHS Manager: profilo e qualificazione

Lo scopo del seminario è quello di descrivere lo stato di avanzamento della norma UNI che declinerà, in modo univoco, le competenze, le conoscenze, l’abilità, e l’autonomia dell’EHS Manager, in conformità con quanto previsto dal Quadro Europeo EQF.Il profilo professionale dell’EHS Manager sarà pertanto lo standard che definirà la tipologia e il livello qualitativo della formazione di questo profilo, ne agevolerà la mobilità sul mercato, renderà univoco e continuo il suo aggiornamento professionale e potrà dare anche al legislatore un utile strumento, in un’ottica di complementarità tra norme cogenti e volontarie.


Posti disponibili: 35 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

14/09/2017

Orario: 09:00 - 10:30

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Il codice di prevenzione incendi in nuovo modo di svolgere la valutazione del rischio incendio nei siti petrolchimici

Obiettivo dell’incontro è approfondire la tematica della valutazione del rischio incendio nei siti petrolchimici attraverso l’applicazione di uno dei metodi più moderni oggi disponibili rappresentato dal codice di prevenzione incendi DM 03/08/2015, sia con la semplice applicazione delle soluzioni confermi sia attraverso l’analisi ad hoc delle soluzioni alternative.


Posti disponibili: 16 / 30
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

14/09/2017

Orario: 09:00 - 11:00

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Come misurare il ROI sui programmi di Promozione della Salute nelle PMI

Il convegno presenta modelli applicativi per introdurre e mantenere nelle organizzazioni programmi di promozione della Salute, al fine di una prevenzione primaria efficace e duratura nel tempo relativamente ai rischi per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Attraverso la presentazione di case history di PMI che hanno realizzato programmi di promozione della salute, verrà spiegato e quantificato il vantaggio economico e gestionale che deriva dall’applicazione di tali programmi. Infine verranno presentati ipotesi di interventi pratici che possono essere messi in atto per raggiungere alti livelli di prestazione del sistema azienda attraverso azioni di prevenzione finalizzate a ridurre al massimo i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori a qualsiasi livello gerarchico.


Posti disponibili: 31 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

14/09/2017

Orario: 10:45 - 12:15

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Impianti fotovoltaici e rischio incendio

Negli ultimi anni in Italia abbiamo assistito ad un notevole sviluppo degli impianti fotovoltaici. Forse non a tutti è noto che tali impianti presentano un certo rischio di incendio e che in conseguenza a tale valutazione, occorre adottare le opportune misure di prevenzione e protezione contro gli incendi, in conformità alle linee guida emanate dal Ministero dell’Interno.


Posti disponibili: 9 / 30
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

14/09/2017

Orario: 11:15 - 12:45

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

Le nuove frontiere della Promozione della Salute: Training Cognitivo, controllo dello stress, sviluppo della resilienza

I programmi di promozione della salute possono essere classificati in tre gruppi in base al tipo di popolazione a cui i programmi sono destinati: programmi universali, programmi mirati e programmi di trattamento specifico. Si stanno rivelando di particolare efficacia alcune tecniche nate negli ambiti della Psicologia della Salute e delle Neuroscienze. Tali approcci generano un interessante ritorno economico attraverso il miglioramento della salute psicologica dei lavoratori, in particolare grazie a miglioramenti significativi nell’assenteismo e nella produttività. Verrà presentata, in particolare, una tecnica innovativa di comprovata validità scientifica: il Neurofeedback.


Posti disponibili: 30 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

14/09/2017

Orario: 12:30 - 13:30

Località: Modena
AMBIENTE LAVORO 2017

La valutazione del rischio per il tecnico addetto alla sicurezza LASER e le misure di prevenzione e protezione da adottare, ai sensi delln.81

Le applicazioni dei sistemi basati sulle radiazioni LASER trovano sempre più impiego in svariati campi come l’informatica, la saldatura, le marcature, i bar-code, il disegno 3D, i laser per discoteche, i concerti, le lampade abbronzanti, il restauro e le applicazioni mediche. È necessario perciò determinare il valore di esposizione del tecnico laser e prevenire i potenziali danni delle radiazioni laser a occhi e cute e gli eventuali rischi collaterali: rischi di tipo elettrico, chimico, cancerogeno, ecc.. Il seminario descriverà brevemente i principali rischi collegati all’uso di un sistema laser dalla progettazione allo smaltimento.


Posti disponibili: 16 / 30
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Giovedì

21/09/2017

Orario: 15:30 - 18:00

Località: Zelarino (VE)
AIAS

La gestione del panico in situazioni di emergenza

Obiettivo del convegno è di fornire informazioni utili rispetto alle reazioni collegate alle situazioni di emergenza e di analizzare, attraverso esempi concreti, discussioni ed esercitazioni, alcune strategie di prevenzione e gestione delle risposte emotive disfunzionali all’interno di eventi critici. Il Convegno è di giusta attualità proprio per i recenti fatti verificatesi in Torino (P.zza San Carlo) e situazioni analoghe in altre città europee. Il convegno deve essere inteso come anticipatore di corsi formativi idonei organizzati da AIAS ACADEMY, considerando anche la Circolare Gabrielli (capo Polizia – Direttore Generale Pubblica Sicurezza


Posti disponibili: 47 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »

Venerdì

29/09/2017

Orario: 14:30 - 18:30

Località: Porcari (LU)
AIAS - CIIP - AiNTS

L'efficacia della formazione: aspetti giuridici, tecnici e non tecnici

Le attività formative in materia di SALUTE E SICUREZZA sul lavoro: la rilevanza giuridica; l’efficacia per il cambiamento dei comportamenti e la permanenza del cambiamento; le metodologie e gli strumenti di misura; le competenze non tecniche per una formazione di maggior efficacia; la voce degli aventi titolo.


Posti disponibili: 34 / 50
Rilascia Crediti: Si
Scarica la locandina

Iscriviti »